Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla

Laboratorioprovematerialilct.it Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla Image

INFORMAZIONE

DATA: 2013

DIMENSIONE: 10,67 MB

AUTORE: Gherardo Colombo

DESCRIZIONE

La gran parte dei condannati a pene carcerarie torna a delinquere; la maggior parte di essi non viene riabilitata, come prescrive la Costituzione, ma semplicemente repressa, e privata di elementari diritti sanciti dalla nostra carta fondamentale - come ne vengono privati i loro cari; la condizione carceraria, per il sovraffollamento, la violenza fisica e psicologica, è di una durezza inconcepibile per chi non la viva, e questa durezza incoraggia tutt'altre tendenze che il desiderio di riabilitarsi; la cultura della retribuzione costringe le vittime dei crimini alla semplice ricerca della vendetta, senza potersi giovare di alcuna autentica riparazione, di alcuna genuina guarigione psicologica. È possibile pensare a forme diverse di sanzione, che coinvolgano vittime e condannati in un processo di concreta responsabilizzazione? Gherardo Colombo indaga le basi di un nuovo concetto e di nuove pratiche di giustizia, la cosiddetta giustizia riparativa, che lentamente emergono negli ordinamenti internazionali e nel nostro. Pratiche che non riguardano solamente i tribunali e le carceri, ma incoraggiano un sostanziale rinnovamento nel tessuto profondo della nostra società: riguardano l'essenza stessa della convivenza civile.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro di Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su laboratorioprovematerialilct.it.

Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla è un libro di Colombo Gherardo pubblicato da Ponte alle Grazie nella collana Saggi, con argomento Carceri - sconto 5% - ISBN: 9788833313399

Già queste prime parole potrebbero scoraggiare il lettore di questa recensione e fargli decidere di scartare l'idea di leggere Il perdono responsabile (Ponte alle Grazie, Milano 2011), sottotitolo (illuminante) Perché il carcere non serve a nulla, di Gherardo Colombo.

LIBRI CORRELATI

ElfQuest. Vol. 4.pdf

Cristo la Chiesa e il Mondo. Catechesi dell'Areopago.pdf

La deontologia del giornalista.pdf

Le potenzialità umane.pdf

Il manifesto delle vendite. Tutto quello che dovete assolutamente fare e imparare per dominare la concorrenza e assicurarvi il successo nel prossimo decennio.pdf

Dimmi, dammi, fammi. Uomini stracciati dalle donne.pdf

Io, Giorgio.pdf

Qui Italia.it. Corso di lingua italiana per stranieri. Livello B1. Con CD-ROM. Con CD Audio.pdf

Poesie d'amore e di lotta.pdf

In Carnia con Garibaldi. Escursioni in Sernio-Grauzaria sulle orme degli insorti friulani del 1864.pdf

Una lampadina per Kimbau. Le mie storie di chirurgo di guerra dal Nicaragua al Congo raccolte da Mariapia Bonanate.pdf

L' imperatore OGM è senza vestiti.pdf

Lo Stato.pdf

Atti relativi alla morte di Raymond Roussel.pdf

Le ferite che salvano. Ritratti dal Vangelo di Luca.pdf

La coda della volpe. Una storia dall'Albania. Ediz. bilingue.pdf

VCCA. Valutazione della comunicazione aumentativa e alternativa. Con protocolli.pdf

Non c'è gusto senza te.pdf