Il riso tra formazione letteratura comunicazione. Funzione, modelli, stili

Laboratorioprovematerialilct.it Il riso tra formazione letteratura comunicazione. Funzione, modelli, stili Image

INFORMAZIONE

DATA: 2018

DIMENSIONE: 9,79 MB

AUTORE: Elena Madrussan

DESCRIZIONE

Uno dei sismografi dello stato di salute e di sofferenza del proprio tempo è rintracciabile da sempre nei comportamenti umani. Il riso si colloca senz'altro fra essi. Ben più poliedrico della istintuale espressione di uno stato d'animo e ben più ricco di significati di quanto la sua riduzione a semplice momento di evasione lascerebbe intendere, il riso descrive, invece, molti diversi modi per concertare la relazione con l'alterità: come censura sociale, come istinto difensivo, come irrisione del diverso, oppure come intesa, come espressione di gioia, come scambio simbolico, come lievità condivisa. Così che il riso diventa anche una delle manifestazioni della formazione implicita della coscienza collettiva, sintomatica, appunto, della introiezione di una certa visione del mondo. A partire dagli studi fin qui condotti sul tema, il volume propone un approccio multidisciplinare alla questione, consentendo di mettere a fuoco le diverse forme del riso come altrettante forme emblematiche di un tempo, di una civiltà e della comunicazione intersoggettiva implicita ed esplicita. Ed è su questo crinale che l'esperienza del riso si manifesta culturalmente in ambito pedagogico, letterario e linguistico, pluralizzandosi nelle sue possibili articolazioni dell'ironia, dell'umorismo, del comico, della satira, della parodia. L'attenzione, per quanto puramente esemplificativa, alle lingue e alle civiltà italiana, serbo-croata e spagnola intende offrire un quadro teso a mostrare differenze e complementarietà. In questo senso, lo sguardo comune ai diversi contributi, focalizzato sul funzionamento culturale e sociale del riso, suggerisce approcci interpretativi e metodologici per valorizzare una delle forme simboliche più efficaci del rapporto formazione-cultura.

SCARICARE
LEGGI ONLINE
Siamo lieti di presentare il libro di Il riso tra formazione letteratura comunicazione. Funzione, modelli, stili, scritto da Elena Madrussan. Scaricate il libro di Il riso tra formazione letteratura comunicazione. Funzione, modelli, stili in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su laboratorioprovematerialilct.it.

Finite le elezioni, trasformate in uno spettacolo saldamente controllato da gruppi rivali di professionisti esperti nelle tecniche di persuasione, la politica viene poi decisa in privato dallo scambio di favori tra i governi eletti e le lobbies che rappresentanto in forme sempre più marcate gli interessi economici.

Illuminismo in letteratura Appunto di italiano sull''illuminismo e'quel movimento di meta '700 che si propone di lottare contro l'infelicità degli uomini, l'ignoranza e i pregiudizi del passato ...

LIBRI CORRELATI

Quindici stanze per una casa.pdf

Io sono emozione. La vita segreta delle ragazze.pdf

Meccanica del camion.pdf

I misteri dell'umanità.pdf

Scienza rap. Quaranta esperimenti troppo divertenti.pdf

Le basi della statistica per scienze biomediche.pdf

Il primo uomo. L'avventura della scoperta dei nostri antenati.pdf

Winnie the Pooh. Nuove avventure nel bosco dei 100 Acri. Con adesivi. Ediz. illustrata.pdf

Mezzi speciali. Costruisco con gli adesivi. Ediz. illustrata.pdf

De universi juris principio, et fine uno (rist.anast. Napoli, 1720). Con postille autografe, ms. XIII B 62.pdf

I reperti scultorei dalle «Terme di Elagabalo». Il ritrovamento. Il restauro.pdf

Teatro dell'Occidente. Elementi di storia della drammaturgia e dello spettacolo teatrale. Vol. 1: Dalle origini al gran secolo..pdf

Piccola città del West. La casa nella prateria. Vol. 5.pdf

Il lavoro subordinato. Vol. 3: Il rapporto individuale di lavoro: estinzione e garanzie dei diritti..pdf

La seduzione della cultura nella storia tedesca.pdf

Il concerto di Natale.pdf

Vinum nostrum. Arte, scienza e miti del vino nelle civiltà del Mediterraneo antico. Catalogo della mostra (Firenze, 20 luglio 2010-30 aprile 2011). Ediz. illustrata.pdf